A+ A-

Enav all’Italian Infrastructure Day 2016

Immagine
Milano, 8 settembre 2016 – Agenda fittissima per il top management di Enav all’Italian Infrastructure Day, l’evento promosso e organizzato da Borsa Italiana, in collaborazione con Citi, Intermonte e Kepler-Cheuvreux-Unicredit, per stimolare l’incontro tra le società del settore e i più importanti investitori internazionali, tramite meeting one-to-one e presentazioni plenarie.
 
A palazzo Mezzanotte, sede di Borsa Italiana, erano presenti, infatti, i vertici di 24 società pubbliche e private italiane che operano nel settore infrastrutturale e 120 investitori provenienti da 4 continenti.
 
All'evento era presente, tra gli altri, anche Fabrizio Pagani, Capo della Segreteria Tecnica del Ministro dell'Economia e delle Finanze.
 
Dopo il successo dell’operazione di quotazione di fine luglio e l’ottimo andamento del titolo in borsa, le richieste di colloqui con il vertice di Enav sono state molto numerose.

L’AD Roberta Neri, accompagnata dal CFO Luca Colman e dall’IR Stefano Songini, è stata impegnata per tutta la giornata in meeting one-to-one con investitori internazionali ed italiani interessati a conoscere il Gruppo Enav, l’unico service provider per il controllo del traffico aereo al mondo ad essere quotato.
 
Le società quotate presenti all' Italian Infrastructure Day rappresentano il 29% della capitalizzazione totale del listino milanese.