il collegio sindacale

Il Collegio Sindacale vigila sull’osservanza delle norme di legge, regolamentari e dello statuto, sul rispetto dei principi di corretta amministrazione e, in particolare, sull’adeguatezza dell’assetto organizzativo, amministrativo e contabile della Società e, quale parte integrante del complessivo sistema di controllo interno sull’adeguatezza e sulla funzionalità del complessivo sistema di gestione e controllo dei rischi

Il Collegio Sindacale, in veste di comitato per il controllo interno e la revisione contabile ai sensi del D.Lgs. 39/2010, vigila poi sul processo di informativa finanziaria e sulle attività di revisione legale dei conti, nonché sull’indipendenza della società di revisione legale.

Il Collegio Sindacale di ENAV adotta e tiene aggiornamento il proprio regolamento, il quale compendia le norme di legge e di statuto oltre che la migliore prassi per disciplinare il funzionamento dell’Organo di controllo. All’interno dei suoi 10 articoli, il Regolamento del Collegio Sindacale, oltre a riprendere le previsioni circa la nomina e la composizione dello stesso e che ne sanciscono il ruolo e le responsabilità, disciplina la pianificazione delle attività dell’Organo di controllo stabilendo altresì i flussi informativi ad esse funzionali. Vengono inoltre previste le regole di funzionamento con particolare riguardo alle modalità e tempistiche di convocazione e allo svolgimento delle riunioni.

Ai sensi di Statuto, il Collegio Sindacale è composto da tre sindaci effettivi e da due supplenti nominati dall’Assemblea sulla base delle liste presentate dagli azionisti, nel rispetto delle disposizioni di legge e regolamentari vigenti in materia di equilibrio tra i generi.

Il Collegio Sindacale in carica è stato nominato dall’Assemblea degli Azionisti del 26 aprile 2019 con durata del mandato fino all’assemblea di approvazione del bilancio al 31 dicembre 2021.

Collegio Sindacale

L’Assemblea degli Azionisti del 26 aprile 2019 ha nominato il Collegio Sindacale in carica nelle persone di:

Composizione e Nomina dei Sindaci

Ai sensi di Statuto, il Collegio Sindacale è composto da tre sindaci effettivi e da due supplenti nominati dall'Assemblea per tre esercizi, con scadenza alla data dell’assemblea di approvazione del bilancio relativo al terzo esercizio della carica. Lo Statuto di ENAV prevede un meccanismo di voto di lista per la nomina del Collegio Sindacale, che garantisce anche il rispetto della normativa vigente in materia di equilibrio tra i generi. I sindaci devono possedere specifici requisiti di indipendenza, nonché i requisiti di professionalità e onorabilità stabiliti dalla normativa anche regolamentare vigente. Lo Statuto precisa le materie ritenute rilevanti ai fini della valutazione dei requisiti di professionalità che debbono possedere i sindaci di ENAV.