u-space: lo spazio aereo dei droni

Lo U-Space è l’insieme di servizi volti a regolare l’accesso sicuro ed efficiente dei droni nello spazio aereo

ENAV con D-Flight è in prima linea per la realizzazione dello U-Space in Italia, l’elemento chiave per l’impiego in sicurezza dei droni in ogni contesto e per tutti i tipi di missioni.

La porzione di spazio aereo destinata ai droni è fino ai 120 metri dal suolo con limitazioni in alcune aree. Ad esempio, nei pressi di un aeroporto.

All’interno di questo spazio aereo sono diverse le categorie di mezzi a pilotaggio remoto autorizzati al volo, suddivisi in base a specifiche tecniche dal Regolamento Europeo emanato dall’EASA (European Union Aviation Service Agency).

Obiettivo dello U-Space è garantire l’integrazione tra il traffico aereo tradizionale e quello dei mezzi a pilotaggio remoto.

D-Flight.it