A+ A-

Enav al convegno "Dalla sicurezza del volo alla sicurezza nei sistemi complessi"

Immagine
Si è svolto oggi presso la Sala Napoleonica dell’Università di Milano il convegno organizzato dalla Fondazione 8 ottobre 2001, in collaborazione con il Centro Studi Demetra e il Centro di Eccellenza Jean Monnet.
 
“Dalla Sicurezza del Volo alla Sicurezza nei Sistemi Complessi” – questo il titolo del convegno – è stata l’occasione per affrontare temi relativi alla tutela del passeggero e all’evoluzione della safety nell’ambito del controllo del traffico aereo.
 
All’evento hanno preso parte rappresentanti del mondo aeronautico sia nazionali che internazionali. 
 
Era presente anche Massimo Bellizzi – Direttore Generale di Enav – che nel corso del suo intervento ha sottolineato l’impegno da parte della Società nell’aumentare costantemente i livelli di sicurezza del trasporto aereo.   
 
“La sicurezza è la ragione sociale di Enav e migliorare continuamente le Safety Performance è la nostra irrinunciabile missione” ha dichiarato Bellizzi. “Abbiamo dato il massimo impulso alle attività di Safety Proattiva e abbiamo adottato strumenti e metriche per misurare e tenere costantemente sotto controllo le nostre prestazioni”
 
Nel corso del suo intervento, il DG di Enav ha inoltre posto l'accento sulla centralità del fattore umano.“I professionisti di Enav sono l’elemento imprescindibile per garantire la massima resilienza del sistema. Pur nel millennio dell’automazione più spinta, è ancora l’uomo l’elemento che può garantire il miglior livello di reattività e proattività nel rispondere a situazioni anomale e di emergenza”.