Giuseppe Lorubio

Giuseppe Lorubio

Consigliere indipendente

Dal 21 maggio 2020 è Consigliere di Amministrazione di ENAV nonché Presidente del Comitato Remunerazioni e Nomine.

Laureato in Relazioni Internazionali presso l’Università di Firenze, con un master in materia di regolazione dei mercati dell’energia e dell’ambiente, è un esperto di regolazione del settore energia, affari istituzionali e politiche comunitarie.
Dopo un’esperienza presso la Rappresentanza Permanente d’Italia alle Nazioni Unite a New York, dove supporta i funzionari incaricati del processo di riforma dell’ONU, inizia la sua carriera nel settore energetico in una primaria società multinazionale di ingegneria e servizi nel campo della costruzione di impianti per il trattamento del greggio e di oleodotti e metanodotti.
Si trasferisce poi a Bruxelles, dove prima lavora presso la Commissione Europea nell’Unità Energy Policy & Security of Supply nel corso della crisi del gas russo-ucraina del gennaio 2009 e poi presso l’ufficio affari europei di una primaria utility italiana. A settembre 2009 si sposta in EURELECTRIC – Union of the Electricity Industry, associazione delle utility europee, dove assume ruoli di crescente responsabilità e visibilità, curando temi quali la politica energetica e gli scenari energetici di lungo termine, lo sviluppo dei mercati retail e l’innovazione nell’ambito energy & utility.
A maggio 2016 rientra in Italia, assumendo il ruolo di Corporate General Affairs Manager di BKW Italia S.p.A., filiale italiana della utility Svizzera BKW AG, dove è responsabile del presidio regolatorio e della compliance, curando fra l’altro lo sviluppo del Modello di Organizzazione e Gestione ex d.lgs. 231/2001 e di programmi integrati di compliance alla normativa energy, anticorruzione, protezione dati personali e salute e sicurezza dei lavoratori.
Da maggio 2021 è Public & Regulatory Affairs Director di Ariston Group, protagonista mondiale del comfort termico e dell’efficienza energetica, dove presidia i rapporti con i decisori politici e gli stakeholder di riferimento a livello nazionale, comunitario e internazionale.